giovedì 13 luglio 2017

Accessori

                                    Collana in canapa di Colori Naturali
Cosa si riesce a fare con avanzi di filato di canapa :50 gr. di filo 
                                                                                               perle e tubi di legno
                                                                                               un ago per cucire
Ho fatto tanti tubolini con la macchina per maglieria, ad alcuni ho messo delle perle di legno ad altri ho semplicemente fatto dei nodi intervallati da spazi vuoti


...ho poi raggruppato i tubolini e li ho mischiati torcendoli,ho fissato i bordi con piccoli punti nascosti con ago .Con i tubolini avanzati ho fatto un treccione  che ha unito le due estremita' dei tubolini raggruppati.

e poi un cuore di legno e metallo dorato ha animato la collana



simpatica da portate pendant col la tunichetta dello stesso filato....ma








simpatica da portare anche su altro....








lamanu lana: Intarsia

lamanu lana: Intarsia:                Intarsio con Canapa di Colori Naturali Adoro l'intarsio e se trovo dei filati giusti sono pronta per  cime...

Intarsia

               Intarsio con Canapa di Colori Naturali





Adoro l'intarsio e se trovo dei filati giusti sono pronta per  cimentarmi ancora una volta con questa tecnica.




Sono stati i filati di Maria Ferri questa volta ad ispirarmi.
Una canapa morbidissima tinta con piante ed elementi della natura dalle sapienti mani di un tintore professionista





un marrone caldo , un rosa pesca, un giallo senape, un rosso corallo....un'ispirazione....una tunichetta nei colori caldi della savana

Il modellino e'molto semplice, una canotta un po' allungata che svasa leggemente sui fianchi
Il disegno geometrico a scale ricorda un po' gli anni '70

....ma i colori di Maria sono irresistibili e ho voluto inserire altri colori sul dietro dell'abito, tale da intercambiare il davanti e il dietro dell'abito e indossarne due in uno

dietro o davanti




dietro o davanti


davanti o dietro
La tecnica che ho adoperato e' l'inarsio su macchina Brother First Lady con carrellino intarsio






La tunica e' una taglia 44/46 
Grammi 335 di filato totale di utilizzo









Ciao alla prossima
                                                          laManu



giovedì 29 giugno 2017

Seta e viscosa elasticizzata per un tubino estivo

Seta e viscosa elasticizzata per un tubino estivo






Un tubino estivo serve sempre, soprattutto in fibre naturali e fresche come la seta e la viscosa .



I filati sono in rocche per lavorazioni industriali... spessore 0,5mm titolo 2/90000
Ho unito 6 fili ( tre di viscosa e tre di seta) e ho fatto vari campioni per vedere quale rendeva di piu' in consistenza per il modello che devo realizzare.
Ho optato per una lavorazione a doppia frontura =lavorazione tutti gli aghi con manopola spostamenti su H (tipo jersey)
tensione 5/5                                                      







Una volta realizzati i due pezzi del davanti e del dietro, ho cucito a parte i bordi colorati 
Bordi arancio=maglia rasata con un giro a tensione massima nel mezzo della lavorazione bordo.











Per dare luce e movimento al tubino ho inserito un tubolino giallo limone cucito sul davanti , alle spalline e dietro ( centro )














Oltre al gioco di colori il tubolino giallo rende stabile la scollatura









Il vestitino si puo' indossare anche con un sottanino di pizzo






....alla prossima
laManu




giovedì 6 aprile 2017

Basco alla francese estivo





                               Il basco di canapa

di Colori Naturali realizzato da Emanuela Mammarella

LaManu
Volevo cimentarmi con un basco top down a ferri circolari da indossare in estate , un indumento leggero e fresco che ripari dai raggi del sole e faccia traspirare il cuoio capelluto.
Ho adoperato un filato eccellente ,una canapa tinta a mano da  Colori Naturali.


Per fare la calotta del basco ho adattato uno schema circolare che avevo .


Il basco si inizia dall'alto  con un cerchio magico e 8 punti bassi in esso , poi si segue lo schema in foto.
LEGENDA


Invece dei 5 ferri , per iniziare il lavoro ho adoperato l'uncinetto Knoocking, un uncinetto con una cruna ed un filo lungo .Questo strumento che lavora  come se fossero ferri, permette di lavorare con agilita' e senza noia anche i piccolissimi centrini circolari

.https://youtu.be/igAypsLsddI

                                  
                                                
                                                                                    


Quando ho raggiunto la larghezza desiderata per la calotta ho trasferito le maglie su un ferro circolare  n. 4.5 (il Knoock corrispondeva ad un n. 3/5 ,4 di uncinetto)


Finito  lo schema e avendo 143 maglie sul ferro ho continuato per 2 giri a maglia dritta senza aumenti e senza diminuzioni.
DIMINUZIONI:* 1 giro ho tolto una maglia ogni 10 maglie (13 in tutto)partendo dal marcapunto di inizio
2 giro nessuna diminuzione
3 giro ho tolto una maglia ogni 10 maglie*partendo sempre dal marcapunto di inizio giro
Ho ripetuto da* a * per tre volte
A cinque centimetri dalla falda del basco ho iniziato il bordo di chiusura a costa uno x uno

Dopo i primi due giri ho cambiato il ferro circolare con uno a numerazione inferiore N. 3,5 e ho fatto altri 8 giri .

ho poi fatto 3 giri di maglia tubolare e chiuso 

https://youtu.be/AAIh0kLyQms






ciao...alla prossima
laManu

giovedì 19 gennaio 2017

lamanu lana: pastafrolla alle mandorle

lamanu lana: pastafrolla alle mandorle:                     Pasta frolla alle mandorle a forma di cuore 180 grammi di farina 60 grammi di zucchero 100 grammi di burro ...

pastafrolla alle mandorle

  

                Pasta frolla alle mandorle a forma di cuore

180 grammi di farina
60 grammi di zucchero
100 grammi di burro
100 grammi di mandorle triturate
buccia di limone
un uovo
un cucchiaino di lievito per dolci





laManudolce





domenica 8 gennaio 2017

Tronchetti all'arancia LaManudolce

                                  Tronchetti all'arancia


Capita di aver fatto un dolce semplice semplice per la colazione,capita di avere amici a cena e di volerli deliziare con dolcetti gustosi con ingredienti naturali e fatti in casa....e allora adoperiamo la torta all'arancia del mattino come pan di spagna per tronchetti gustosi.
Ricetta per la torta all'arancia

Ingredienti per 6 persone:
  • 2 arance
  • 75g. di burro
  • 3 uova
  • 300g. di farina
  • 1/2 di lievito per dolci
  • 1/2 bustina di vanillina
  • 200g. di zucchero
  • un pizzico di sale
  • buccia di limone e di arancia


Unire burro e zucchero,aggiungere le uova, la spremuta delle due arance e  un po' alla volta la farina, il lievito, la vanillina e sale;per ultimo le scorze di agrumi.Versate in uno stampo quadrato o rettangolare e cuocere a 180° per 30 minuti(supergiu')

Una volta ottenuta la base dei dolcetti, tagliate una meta' della torta in tanti quadrati....l'altra meta' resta il dolce per la colazione...


..nel frattempo fare un buon caffe' carico e nero...con cui bagneremo i quadrotti di torta soffice....


...spalmare ora i quadrotti con marmellata di arance bio 
(bio perche' fatta in casa con arance del mio albero)


...e ora componiamo i cestini...


...spolveriamo i tronchetti con zucchero a velo , dopo aver messo una piccola noce di marmellata al centro( per farvi attaccate le gocce di cioccolata)...e voila' i tronchetti per gli amici sono pronti...
Fuori c'e' la neve ma a noi cosa importa...



....alla prossima neve.








Accessori

                                     Collana in canapa di Colori Naturali Cosa si riesce a fare con avanzi di filato di canapa :50 gr. di...