mercoledì 16 novembre 2016

Gilet Rosso alpaca

                                         Rosso alpaca

L'idea di questo gilet chiuso davanti e con collo anti-spiffeto me l'ha data la grande fucina di idee e non solo ,della premiata ditta Giuliano&Giusy Marelli che io seguo da sempre .Capo perfetto per essere indossato sotto giacche e cappotti senza avere l'ingombro delle maniche e nello stesso tempo caldo e protettivo contro il freddo . Il modello e' studiato per essere realizzato a mano ma io ho deciso di adattarlo ad una lavorazione a macchina

Per chi e' interessato a realizzarlo a mano basta scaricare il tutorial di GiulianoGiusyMarelli_Io raccontero' come l'ho realizzato a macchina.Intanto partiamo dal filato e dai colori.Volevo un gilet caldo ma non ingombrante e per far cio' ho optato per un filato caldo e non di  grosso spessore:un'alpaca 100% dei filati Drops ,che normalmente si lavora con ferri n. 2,5-3,5 (167 m.)

colore n. 3050Il collo ho preferito  farlo nel colore nero, piu' abbinabile e  d'effetto per i capi sui quali andra' indossato.

Occorrente6 gomitoli di Drops Alpaca mix da 50 g, cad.colore 3050
2 gomitoli di pura lana merino da 50 g. cad. nero

Macchina First Lady della Brother o qualsiasi tipo di macchina per maglieria.

Il modello e' semplice
tre rettangoli l'uno sull'altro

Il motivo ricalca delle finte costine.
Per non appesantire il capo  ho scartato una maglia ogni 10, ho tolto quindi dalla lavorazione una maglia, in maniera che  si venisse a formare una finta costa...

....per il bordo ho giocato sempre con le maglie scartate, naturalmente ho adoperato una tensione piu' stretta di quella di lavorazione,ma ho scartato 1 ago ogni 5 maglie


nel video si vede bene come fare

Ho lavorato con una tensione  7 per il bordo e 8 per il resto 

Per una tag. 44/46 ho montato 80 maglie per il davanti e 80 per il dietro150 giri fino allo scalfo90 giri per il giro manica90 giri per il collo


Per il collo ho voluto movimentare i bordi esterni , cosi' come aveva ideato Marelli, e quindi ho lavorato con le due fronture delle costine di 1x1 per tre volte

Finiti i due pezzi li ho cuciti ad ago e rifiniti i bordi  del giro manica con uncinetto :due giri di punto basso e il terzo giro a punto costa come nel video si vede bene







ciao alla prossima






Nessun commento:

Posta un commento

Pink cardigan

                     Pink cardigan con Colori Naturali I filati naurali di Maria sono imprescindilbili per un capo di classe . L...