venerdì 18 novembre 2016

I miei bocconotti

                          I bocconotti  come dico io







I Bocconotti sono dolci della tradizione abruzzese, molisana , lucana e anche calabrese ed e' il ripieno che li diversifica e ne identifica il luogo di produzione.
 Dolcetti che si mangiano in un boccone, da qui il nome "bocconotti", hanno origini antiche.
Pare che nel settecento , una domestica al servizio in una casa in Abruzzo ,decise di preparare un dolce per il proprio padrone che assomigliasse ad una tazzina di caffe',e realizzo' il  primo dolce riempiendo un involucro di pasta frolla con caffe' e cioccolato liquidi, chiusi da un coperchietto di pasta frolla.Dopo la cottura si rese conto che il ripieno restava troppo liquido e lo cambio' 
   addensandolo con mandorle tritate e tuorli d'uovo.
La frolla dei bocconotti generalmente e' fatta con olio o strutto e senza lievito ..io ho cambiato un po' la ricetta tradizionale e ho messo il burro e un pizzico di lievitante.
..anche per il ripieno ho cambiato sia le dosi che gli ingredienti.
Io ho adoperato la marmella d'uva nera fatta in casa profumata poi con scorza di arancia e mosto cotto .

Ingredienti per 10 o piu' bocconotti (dipende dalla grandezza dei contenitori):
Per Pasta Frolla
250 gr di farina 00
100 gr.di zucchero
1 uovo e un tuorlo
100 gr. di burro
vanillina 
1/2 bustina di lievito per dolci

Per Farcire:
q,b. di marmellata d'uva fatta in casa
100 gr. di mandorle
50 gr. di noci
3 cucchiai di cacao amaro 
buccia di arancia
1/2 bicchierino di mosto cotto o marsala o caffe'ristretto

Fare la frolla mettendo insieme in una ciotola gli ingredienti, lavorarli come per fare la base di una crostata.
trasferire l'impasto su una spianola e lavorarlo un po' fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.Io metto poi il panetto in frigo per far si che il burro dell'impasto solidifichi e mi rimanega piu' comodo poi stendere il panetto. 
Intanto metto ad abbrustolire le mandorle 


...e dopo averle triturate le metto nella farcia di marmellata 


..aggiungo buccia di arancia,noci sbricciolate,3 cucchiai di cacao amaro e un bicchierino di mosto cotto.
Dopo aver steso la pasta della frolla ne ricavo dei dischetti con cui rivesto dei contenitori in alluminio precedentemente imburrati e infarinati

..ricoprire il bocconotto con un coperchietto di pasta frolla sigillando bene i bordi


infornare a forno caldo a 180° per 20 minuti,  o fin quando non saranno dorati


I Bocconotti a modo mio sono pronti....e sanno anche un po' di Natale....







al prossimo dolce
laManu







Nessun commento:

Posta un commento

Pink cardigan

                     Pink cardigan con Colori Naturali I filati naurali di Maria sono imprescindilbili per un capo di classe . L...